Toscani da sempre » Leggi : Impressioni di settembre.......

Impressioni di settembre.......

Eventi.png

Sara' che e' il mese in cui ( ormai tanti anni fa....) sono nato, sarà che è il mese della  endemmia, sarà che di fatto sancisce la fine della calura estiva per riportarci a temperature a me più gradite, ma  settembre e' uno dei miei mesi preferiti e gia' un paio d'anni orsono creai un piatto che poi battezzai con la mitica canzone della Pfm "Impressioni di settembre"

Ho promesso gia' a diversi clienti la ricetta del risotto che come tutti gli anni riscuote grande successo e ho deciso di pubblicarla quidi modo che chi ha voglia si possa dilettare in questo semplice, ma delizioso piatto.....



 Risotto Impressioni di settembre dose per quattro persone da stomaci mediamente forti.

500 gr di riso carnaroli o vialone nano

350 gr di zucca gialla già cotta

1 cipolla fresca

40 gr noci tostate

brodo vegetale qb

100 gr pesto toscano

1 cucchiao di burro e 50 gr, parmigiano grattugiato

Preparare per tempo il pesto toscano raccogliendo le erbe a noi familiari, salvia, ramerino, pepolino, maggiorna etc, farle sbollentare per un minuto in acqua bollente salate e  poi freddarle subito per mantenerne il colore.

Intanto comprare fetta di zucca di buona qualità , cioe' a pasta bella soda e dopo averla sbucciata tagliarla tutta a dadini di circa due cm di lato, passare in una teglia da forno con spicchi d'aglio e profumo di prezzemolo, finche' non diventa lucida e morbida.

Tritare la cipolla e farla rosolare ( bene !)  in ottimo olio EVO e unire il riso anch'esso mi raccomando di buona qualita', farlo tostare bene mescolando contin uamente finche' non diventa lucido e bagnare con vino bianco, una volta assorbito aggiungere il brodo poco alla volta. Aggiungere poi la zucca dopo circa 12-13 minuti aggiungete a questo punto la zucca e le noci tostate  e portare a cottura sempre con brodo vegetale.

Togliere dal fuoco unire il burro e il parmigiano e mantecare per 2-3 minuti

Servire nella fondina con al centro del risotto una cucchiata di pesto toscano

Sono sicuro che se capitasse sotto i denti di Mussida o di Di Ciocciio ne sarebbero orgoglkiosi......

Pubblicato Lunedi 05 Settembre 2011 - 18:30 (letto 1966 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Bruciore 2016 grandi novita' in arrivo.... (22/09/2016 - 20:59) letto 2233 volte
Read Anteprima delle nuove annate della Fattoria di Selvapiana Venerdi 18 marzo (11/03/2016 - 15:37) letto 1740 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
Eventi.png